8 semplici passi per impostare il risponditore automatico su Outlook.com (Hotmail)

Probabilmente, sapete già he outlook è l’aggiornamento del precedente servizio di webmail gratuito di Microsoft; Hotmail. Dal 2013, Hotmail è diventato Outlook.com, con un look più fresco, più intuitivo, facile da usare e ricco di funzionalità. In questo articolo ci occuperemo principalmente di una funzionalità molto utile ed oserei dire anche indispensabile: Il risponditore automatico. Si tratta della possibilità di impostare un messaggio che verrà inviato ai contatti che vi scrivono mentre voi non siete in ufficio, oppure siete in vacanza o in ferie. Invece di lasciar che il mittente si irriti perché non ottiene risposta e pensa che avete ignorato il suo messaggio.

Ora vedremo in dettaglio i passi da seguire per l’impostazione di un’email di risposta automatica su Outlook.com (Hotmail)

  1. Andate sulla pagina di Outlook.com (ex Hotmail) ed effettuate l’accesso al vostro account inserendo mail e password.
  2. Una volta che avrete aperto il vostro account, fate clic sopra l’icona a forma d’ingranaggio, in alto a destra, che aprirà il menu impostazioni. Andate quindi su “Opzioni”.
  3. Sotto la voce “gestione account”, andate su “Invio di risposte automatiche in caso di assenza
  4. Si aprirà una schermata dedicata all’impostazione del messaggio automatico, e dal titolo “Risposta di assenza
  5. Ci sono due opzioni che vedrete subito: “Non inviare risposte automatiche in caso di assenza” oppure “Invia risposte automatiche di assenza agli utenti che mi scrivono”. Come potrete ben capire, da qui si attiva e disattiva il risponditore, per cui, scegliete la prima opzione per attivarlo.
  6. Al di sotto potrete scrivere il messaggio che verrà inviato in automatico ai vostri contatti.
  7. Scegliete la visibilità, scegliendo se rispondere a tutti oppure solo ai vostri contatti, scegliendo l’opzione “Rispondi solo ai tuoi contatti”.
  8. Fate clic su “Salva” ed avrete impostato il vostro risponditore automatico.

Come anticipato in precedenza, per disattivare il risponditore, potete seguire lo stesso percorso e quando arrivate alla schermata di impostazione del messaggio, scegliete di “Non inviare risposte automatiche in caso d assenza”. Senza dubbio è una funzionalità estremamente utile ed il servizio di Outlook ci rende molto facile l’impostazione, sia di questa che di altre funzionalità del servizio di webmail.

Leave a Comment