Aggiorna la foto di profilo Yahoo

Navighi spesso su Yahoo, ma hai cambiato la tua immagine del profilo togliendo quella che c’è in automatico? Scommetto di no, qui sei nel posto giusto se vuoi capire come personalizzare al meglio il tuo account Yahoo, aggiungendo un’immagine profilo a tua scelta sia da PC che da dispositivi mobili, tramite le apposite applicazioni. La scelta è vincolata a delle restrizioni:

  • il formato dell’immagine può essere .jpg, .png o .jpeg
  • le dimensioni devono essere inferiori a 5 MB
  • la risoluzione dev’essere di almeno 192 x 192 pixel.

Non è necessario che l’immagine sia una tua foto personale, puoi scegliere qualsiasi immagine tu voglia.

Il procedimento sull’app di Yahoo

  1. innanzitutto seleziona il riquadro del profilo che sta in alto a sinistra
  2. seleziona Gestisci account
  3. seleziona Info account
  4. seleziona il riquadro della fotocamera che si trova al di sopra del tuo nome
  5. scegli un’immagine dalla tua galleria oppure scattane una sul momento e selezionala
  6. adatta l’immagine alla cornice spostandola come più ti piace
  7. finalmente schiaccia su Scegli per salvare la nuova immagine del profilo.

Il procedimento sul sito web di Yahoo

  1. innanzitutto vai sulla pagina Informazioni personali di Yahoo
  2. schiaccia il riquadro della fotocamera che si trova al di sopra del tuo nome
  3. scegli un’immagine dalla tua libreria
  4. adatta la foto alla cornice
  5. finalmente seleziona Ritaglia e salva la tua nuova immagine di profilo.

L’utilizzo dell’immagine profilo

Ricorda che la tua immagine del profilo è pubblica e rimarrà pertanto in mostra nei servizi Yahoo a cui sei iscritto, ma anche vicino ai tuoi commenti in Yahoo Notizie. Non aggiornando la foto profilo si creerà automaticamente un’immagine rappresentante la prima lettera del tuo nome e del tuo cognome.

Consigli

È sempre utile aggiornare la propria immagine del profilo in qualsiasi social: questa semplice azione ti renderà più riconoscibile e sarà più facile che i vari utenti notino le tue interazioni e ti prendano sul serio.

Leave a Comment