Annunciati gli aggiornamenti sul servizio Google drive

Google sta per lanciare alcune novità per il suo servizio mobile Google Drive, dedicato all’archiviazione di documenti e files sui suoi server cloud. Con i nuovi aggiornamenti, alcune operazioni, come ad esempio la visualizzazione delle anteprime e la condivisione dei files, saranno notevolmente semplificate. Stando all’annuncio rilasciato da Google nei giorni scorsi, gli aggiornamenti saranno rilasciati nelle prossime settimane, in contemporanea per tutti gli utenti Android.

Tra le novità che verranno introdotte, interessante si preannuncia quella relativa al servizio di notifica dei files condivisi: sarà possibile accedere al file non appena messo in condivisione tramite un singolo tap sull’avviso che appare sullo schermo, senza la necessità di recuperare il link andando a leggere l’email relativa.

L’altra novità interessante è quella relativa alla visualizzazione delle anteprime dei documenti che, similmente a come già avviene per la piattaforma desktop, potrà permettere l’accesso diretto anche da smartphone e tablet anche a chi non possiede un account google.

Si tratta di aggiornamenti importanti che, finalmente, vanno a eliminare la sperequazione che sussisteva tra gli utenti delle piattaforme Android per smartphone e tablet e l’utenza desktop, permettendo la fruizione delle migliori potenzialità del servizio cloud di Google Drive, utilissimo soprattutto per chi lo utilizza con finalità lavorative.

Leave a Comment