Chattare via email grazie a Microsoft Send per iOS

Anche se viviamo in un mondo completamente connesso alla grande rete, spesso risulta difficile contattare una persona se non si conosce il numero di telefono. Gli SMS e whatsapp basano il loro scambio dati proprio su questo, ma ora grazie a Microsoft Send per iOS, tutto questo è cambiato.

Lo scambio di messaggi avviene tramite l’invio di email agli indirizzi delle persone da contattare. Penserà poi l’applicazione a selezionare le email in arrivo dalle app Send ed a visualizzarle nella maniera corretta, come un messaggio di testo normale. Le email comuni infatti vengono filtrate e non vengono visualizzate. Questo software, almeno inizialmente, non si pone l’obiettivo di scontarsi con i leader del settore messaggistica, ma cerca di andare incontro alle aziende e al settore business. I dispositivi mobili aziendali sono spesso soggetti a forti restrizioni, e spesso viene vietata l’installazione di software esterni. Microsoft Send per iOS fa parte del pacchetto Office 365, presente nella quasi totalità delle aziende, e quindi può essere installato assieme agli applicativi Microsoft, direttamente dall’amministratore dei sistemi informatici aziendali.

Lo storico delle chat inviate tramite Send, è visualizzabile e archiviabile tramite Outlook. In questo modo, tutto lo scambio di informazioni può essere facilmente archiviato, una volta rientrati in ufficio.

Il lancio è previsto inizialmente solo per il mercato americano, con scuole e aziende che faranno da pionieri per testare l’applicazione. Successivamente il mercato sarà espanso al resto del mondo, e quindi non resta che attendere il rilascio delle licenze per il mercato italiano.

Sicuramente avrà successo sul mercato USA, in quanto sono stati da sempre i primi a lanciare sul mercato applicazioni quali Microsoft Messenger, Facebook, Whatsapp e tante altre. Inoltre i paese di lingua anglofona, non amano molto i convenevoli nello scambio di informazioni via email, e il poter trasformare una email, in un messaggio di testo, potrebbe diventare un grande successo.

Send, a Microsoft Garage project

Leave a Comment