Dopo Whatsapp, anche Facebook lancia il suo messenger per il web

Negli ultimi anni l’applicazione di Facebook ha avuto un’ascesa considerevole e risulta essere il maggiore social utilizzato dagli utenti di tutto il mondo; senza dubbio, al di là dei favorevoli e contrari, esso ha cambiato notevolmente il nostro modo di comunicare. Sulla base di ciò che è successo per Whatsapp, alla versione per IOS, Android e Windows Phone, Facebook adesso affianca l’estensione del messenger anche per PC, per poter chattare con i propri contatti attraverso il browser di qualunque dispositivo.

Per ora, la webapp è stata rilasciata solo per gli utenti di lingua inglese e occorrerà aspettare prima del suo arrivo in Italia. In ogni caso, si potrà accedere attraverso l’indirizzo messenger.com; per effettuare il login basterà inserire le medesime credenziali che si utilizzano per l’accesso al social network, dopo di che si aprirà un’interfaccia identica a quella del servizio destinato per il tablet o per altri dispositivi. La versione web del messenger di Facebook segna il distacco di tale funzionalità dal noto social network, infatti permette di poter conversare con i propri amici senza essere distratti dalle altre attività che avvengono sulla home. Inoltre, nelle impostazioni sarà possibile attivare le notifiche con le quali poter essere avvisati in tempo reale dell’arrivo di un messaggio.

La versione rilasciata però non risulta essere completa, occorrerà aspettare che sia attivata la funzionalità per poter chiamare, videochiamare e inviare note vocali; per adesso è possibile solo inviare messaggi di testo. Al momento la versione per desktop del messenger non va a sostituire la medesima funzionalità integrata al social network, ma solo ad affiancarla e non si può dire sino a quando sarà così.

Leave a Comment