Email come allegati: la nuova funzione di Gmail

La nuova funzione di Gmail permette di inviare un messaggio di posta elettronica sotto forma di allegato di un’altra mail: una modalità con cui facilitare la condivisione delle comunicazioni relative allo stesso argomento.

Nella rinnovata versione consumer di Gmail, Google ha inserito una funzionalità che se in un primo momento è potuta passare in sordina, in realtà si tratta di un aiuto notevole per coloro che sono coinvolti in un gruppo di conversazione relativo ad un argomento comune. La nuova funzione infatti permette di inviare uno stesso messaggio di posta come allegato ad un altro messaggio diretto a più utenti.

Ciò è possibile attraverso una duplice modalità

  • Attraverso il trascinamento diretto dell’email da allegare tramite la finestra di composizione a sinistra oppure
  • selezionare l’apposito comando (Invia come allegato) dal menu a tendina, a cui si ha accesso cliccando l’icona con i tre punti

Questa nuova funzionalità di Gmail è intervenuta per dare supporto a una serie di richieste avanzate da molti utenti che facevano riferimento proprio alla necessità di prevedere uno strumento con il quale inviare uno stesso messaggio a destinatari multipli, in maniera sicuramente più comoda e veloce rispetto al classico inoltro.

Tramite la nuova funzione di Gmail, il messaggio allegato assume la forma di un file con estensione .eml, che si aprirà poi in una nuova finestra al momento dell’apertura da parte del destinatario. Chi invia il messaggio di posta invece, per adesso non avrà limiti sulle mail da allegare. C’è da sottolineare che però non tutti gli utenti potranno iniziare a usufruire di questa funzione nello stesso momento, in quanto la sua introduzione avverrà in maniera graduale da parte di Google.

( via )

Leave a Comment