La traduzione visiva di Google Traduttore si arricchisce di 20 nuove lingue

La app di Google Traduttore è disponibile per iOS e Android e, come molti sanno, fra le altre cose, offre la comoda funzione che permette di inquadrare il testo con la fotocamera dello smartphone ed ottenere in tempo reale la traduzione del testo stesso. Geniale no?

La novità apportata da Google sta nel fatto che da oggi saranno disponibili traduzioni in 20 nuove lingue, per un totale che raggiunge i 27 diversi idiomi. Alle 7 lingue originarie (inglese, francese, italiano, tedesco, spagnolo, portoghese e russo) si aggiungono: croato, bulgaro, ceco, olandese, danese, svedese, norvegese, finlandese, ungherese, filippino, indonesiano, rumeno, lituano, polacco, turco, slovacco, ucraino e addirittura il catalano.

Le 27 lingue appena elencate sono quelle supportate dal pratico servizio capace di tradurre in tempo reale, che funziona tramite la semplice inquadratura del testo con la fotocamera del telefono o del tablet. A questa funzione, Google Traduttore affianca una modalità di traduzione effettuata tramite foto (e non con la sola inquadratura). In questo caso, i linguaggi fra cui scegliere saranno 37. Se si opta per il servizio traduzione attraverso input vocale, invece, le lingue ammontano a 32. A tal proposito, è necessario evidenziare come quest’ultima opzione sia stata sensibilmente migliorata attraverso un update che ha reso più naturali e veloci le traduzioni, anche quando si è in possesso di una banda dati limitata.

Chiunque fosse curioso e volesse usufruire del pratico servizio offerto da Google, può accedere agli store online di Android ed iOS e dilettarsi con traduzioni real-time, capaci di rendere più semplice la vita di chi è in viaggio!

Leave a Comment