Mail inviate per errore con Gmail: come annullarle

Scopri come rimediare ad invii per errore di messaggi di posta con Gmail

Inviare una mail per errore è qualcosa che accade molto frequentemente. Gli errori vanno dal semplice invio mentre si sta ancora digitando il messaggio, che risulterà quindi tronco, al più problematico invio di una mail ad un destinatario che non avrebbe dovuto leggerla. Altro caso che ci mette in difficoltà sono le mail inviate in un momento di rabbia, nelle quali si sono scritte cose che ci si vorrebbe rimangiare all’istante.

Tuttavia una volta inviata la mail non c’è più nulla da fare, o no?

In realtà no, perché grazie ad alcune funzionalità del server di posta di Google ‘Gmail‘, è possibile richiamare ed annullare messaggi inviati per errore, a patto di rispettare alcune regole basilari.

Invio errato con Gmail: attenzione a rispettare questi requisiti

Annullare una mail già inviata non è semplice, perché come si suol dire una cosa immessa in rete è una cosa che resta per sempre. Tuttavia, e questo è il primo requisito al quale appellarsi, ciò è vero dopo un certo lasso di tempo.
Questo nella pratica vuol dire che Gmail, una volta inviata la mail, la trattiene prima di recapitarla. Proprio questo fattore è la chiave per poter richiamare la mail inviata per sbaglio e annullarla prima che il destinatario la legga.

La buona notizia è che non è necessario che anche il destinatario usi Gmail, mentre la notizia meno buona è che naturalmente si ha a disposizione un periodo di tempo limitato per questo. Si parla di soli 5 secondi, anche se con un piccolo accorgimento si può aumentare questa finestra di default.

Come aumentare il periodo di annullamento delle mail con Gmail

Le molte funzionalità che Gmail mette a disposizione sono preimpostate. Questo vale anche per il periodo di annullamento di una mail, stabilito di default a 5 secondi.

  1. Per aumentarlo è sufficiente selezionare il menù ‘impostazioni’ e cercare la voce “Annulla invio“.
  2. Si potrà quindi modificare l’opzione “Periodo di annullamento dell’invio” aumentandone il tempo.

Ma una volta impostata questa funzione, come fare per annullare fisicamente un messaggio inviato per errore?

Come annullare una mail inviata per errore

L’annullamento è semplicissimo a questo punto. Appena inviata la mail in questione infatti, comparirà una finestra con tre scritte:

  • messaggio inviato;
  • annulla;
  • visualizza messaggio.

Basterà cliccare su annulla per eliminare del tutto la mail o modificarla.

In conclusione, quando si invia una mail è sempre bene verificare oggetto, contenuto, allegati e soprattutto destinatari, ma in caso di errori Gmail ci dà la possibilità di intervenire subito.

Leave a Comment