Microsoft supera un’altra barriera: in arrivo integrazioni in Outlook (iOS)

Ulteriori migliorie di Outlook sul vostro iPhone

Il colosso dell’informatica introduce novità per il vostro smartphone. Appena due anni fa Microsoft aveva rilasciato una versione mobile di Outlook grazie alla quale era possibile usufruire delle stesse funzioni fruibili da PC. Questa primavera sono in arrivo delle ulteriori migliorie, che vi consentiranno di espandere le opzioni della vostra casella di posta elettronica Outlook sul vostro smartphone, grazie all’introduzione degli add-in, componenti aggiuntivi per Outlook.

Attraverso gli add-in, realizzati in parte da società partner come Evernote, GIPHY, Nimble, Trello e Smartsheet, in parte internamente – è il caso delle applicazioni Dynamics 365 e Microsoft Translator – potrete risparmiare un sacco di tempo: dimenticatevi i noiosi copia incolla e i passaggi da un’applicazione ad un’altra; con queste nuove integrazioni potrete trasformare, esportare e tradurre le vostre conversazioni senza uscire dalle vostre applicazioni.

Vi sarà possibile, per esempio, tradurre messaggi in pochi istanti, salvare delle conversazioni in Evernote e trasformare un’email in una scheda Trello, il tutto con un semplice click.
Troverete tutte le nuove funzioni nel pannello impostazioni, sotto la dicitura “Componenenti aggiuntivi”.

Considerazioni finali – Alcune conclusioni

Era il 2015 quando Microsoft introdusse delle migliorie in Outlook che permettevano di utilizzare la vostra casella di posta elettronica dal vostro smartphone come se foste al vostro PC di casa. A distanza di soli due anni, il colosso di Redmond sta per abbattere un’altra frontiera, grazie agli add-in che con un semplice click vi consentiranno di di supportare le app di terze parti. Quale sarà la prossima sfida?

( via )

Leave a Comment