Novità in arrivo su Outlook.com

Al giorno d’oggi i fornitori di servizi che permettono di avere una casella di posta elettronica sono molto numerosi; di certo però uno di quelli più usati, essendo stato tra i primi apparsi nel mondo del web, è Outlook.com. Un tempo noto come Hotmail, Outlook ha attraversato moltissime modifiche nel corso del tempo e non smette di rinnovare il suo aspetto e le sue funzionalità per essere sempre più al passo con le nuove esigenze degli utenti.

Sul blog di Outlook sono state annunciate tre piccole novità che però potrebbero essere molto utili per tutti coloro che lo usano come provider dei servizi di posta elettronica. Nelle prossime settimane anche sulla versione web di Outlook, ad esempio, sarà possibile aggiungere allegati prelevati da Google Drive. Fino ad ora questa opzione era possibile solo per chi usava la versione mobile del programma. Quindi presto, oltre a Dropbox, anche Google Drive potrà essere usato come cloud da cui attingere i file da inviare tramite le prorpie missive elettroniche.

Altra novità che di certo sarà gradita da parte di chi usa molto i social network è che su Outlook sarà anche possibile allegare foto già caricate tramite il proprio account Facebook. Per farlo non si dovrà fare altro che collegare l’account Outlook e quello Facebook, dopo si che sarà possibile usare indifferentemente sui due programmi le foto caricate, o nelle quali si è stati taggati.

Per finire, sarà reso più semplice tutto il servizio di gestione degli allegati. Infatti, in cima ad ogni conversazione sarà presente la dicitura “allegati” che permetterà di visualizzare tutti i file inviati o ricevuti, ed eventualmente di scaricarli.

In questo modo Outloook si mette decisamente al passo con i tempi, dimostrando di poter sempre essere concorrenziale anche con altre realtà di posta elettronica più recentemente apparse sul mercato.

Leave a Comment