Outlook.com: Interfaccia e funzionalità rinnovate

Il progetto

Lo scorso agosto Redmond, fondatore dell’azienda Microsoft, ha annunciato l’avvio del programma Outlook.com beta, upgrade che ha il fine di rivisitare il portale di posta elettronica via web. Microsoft ha dunque dichiarato la possibilità per gli utenti di provare le nuove funzioni a partire dalle prossime settimane. L’attesa ormai è finita!

Ambito del progetto

  • Le novità legate ad Outlook.com partono da un design originale e moderno grazie anche ai nuovi temi per gli account di posta.
  • Mail: elemento principale del servizio gratuito di Microsoft. L’upgrade presenta un sistema più veloce, la possibilità di filtrare le e-mail facilmente, una migliore integrazione di Skype aggiungendo un supporto alle videochiamate all’interno degli account email. Inoltre si notano nuovi modi per accedere ai siti supplementari, ma popolari come Uber, Boomerang, Evernote e PayPal.
  • Calendario: è una funzione ancora in via di sperimentazione. Gli utenti selezionando l’opzione tramite un apposito pulsante posizionato in alto a destra, potranno decidere se provare la versione beta o mantenere quella precedente. La versione comprende un’interfaccia più reattiva, la possibilità di aggiungere un evento attraverso pochi passaggi. Gli eventi saranno distinti tra loro tramite icone che rendono l’identificazione più semplice.
  • Persone: anche questa funzione presenta una versione beta che si può selezionare nella sezione “Persone” di Outlook.com. La versione finale sarà disponibile a breve. Le innovazioni riguardano un design differente, un accesso più rapido ai contatti preferiti e modi più semplici per creare nuovi profili.
Outlook.com: Interfaccia e funzionalità rinnovate

Il nuovo sistema include quanto segue:

  • Consente agli utenti di accedere ai sistemi innovativi senza scaricare una nuova versione. Il processo sarà automatico.
  • Scheda profilo aggiornata con la possibilità di inserire una foto profilo e informazioni aggiuntive sui contatti (compleanni o eventi da ricordare). Trovare conversazioni recenti e allegati da un contatto specifico non è mai stato così semplice.
  • Possibilità di provare le modifiche al calendario per organizzare nel migliore dei modi i propri impegni.
  • Versione completamente gratuita.

Risultati finali

Tramite l’utilizzo del sistema beta da parte degli utenti e ai loro relativi feedback è stato possibile creare un’interfaccia accessibile a tutti. Le novità hanno sorpreso piacevolmente gli utenti che si servono della piattaforma in maniera professionale grazie ai miglioramenti delle funzioni, ma anche gli utenti che la utilizzano come portale elettronico privato.

( via )

Leave a Comment