Risolvere i problemi di accesso di Outlook.com

Si possono verificare molteplici problemi di accesso all’account di Outlook.com e per ragioni più varie. È frequente dimenticarsi o digitare in maniera scorretta la password e poi sebbene meno consueto l’account può subire un attacco informatico. Ma c’è una soluzione a tutte le problematiche.

Primi accorgimenti

  • Una delle prime cose da controllare in caso di mancato accesso è la verifica del BLOC MAIUSC, se attivo o disattivo.
  • Altro accorgimento da avere è rileggere l’indirizzo email per verificare che sia stato digitato in maniera corretta.
  • Se i problemi di accesso non si sono risolti è probabile che si tratti di difficoltà concernenti alla password o allo stato del servizio.

Passaggi successivi

  • Un passaggio successivo può essere il controllo dello stato del servizio che se non appare verde bisogna attendere che il sevizi riprendi a funzionare per poi seguire con l’accesso.
  • Se invece la password è stata dimenticata o è andata perduta, non bisogna disperarsi, è molto semplice reimpostare la password.
    • Basta infatti selezionare la dicitura Reimpostare la password, dopo aver selezionato il motivo di mancato accesso Ho dimenticato la password digitare Avanti.
    • Infine scrivere l’indirizzo email, digitare i caratteri visualizzati e poi proseguire con Avanti e in conclusione, dopo tutta la prassi, si riceverà all’indirizzo email alternativo o tramite messaggio su un numero di telefono un codice da inserire nell’ultima finestra per reimpostare la password.

Se i problemi di accesso non si risolvono è opportuno il supporto tecnico.

Leave a Comment