Alla scoperta dei nuovi componenti aggiuntivi per Gmail

Componenti aggiuntivi per Gmail: Di cosa si tratta

Al fine di ottimizzare la propria esperienza utente, Google ha deciso di sviluppare (in collaborazione con alcuni interessanti partner come DialPad, RingCentral, ProsperWorks CRM, Smartsheet e tanti altri), alcune funzionalità e componenti aggiuntive da implementare al proprio servizio di posta elettronica Gmail. Con pochi semplici click, infatti, sarà possibile gestire al meglio documenti, servizi e programmi senza dover mai abbandonare la propria casella di posta elettronica. In questo modo, dunque, vengono ottimizzati tempi e modalità di gestione del proprio lavoro al pc garantendo, inoltre, in un unico programma, tutta una serie di funzioni e sfumature per vari tipi di utilizzi e necessità, abbracciando in questo modo un bacino d’utenza sempre più ampio e variegato.

I principali punti di forza dei componenti aggiuntivi Gmail

Uno dei punti di forza dei componenti aggiuntivi Gmail riguarda la possibilità di poter consultare, una volta installati in una piattaforma, i servizi praticamente da tutti i dispositivi collegati con il medesimo account. Questa funzionalità su più dispositivi ottimizza quindi maggiormente l’esperienza utente avendo, a portata di click, tutto ciò che serve per gestire le proprie risorse e servizi.

Come inserire questi nuovi componenti aggiuntivi

Per implementare alla propria casella di posta elettronica questi componenti aggiuntivi è necessario accedere dal proprio account al menu a tendina, situata sotto al comando con ingranaggio, e cliccare sulla voce “Installa componenti aggiuntivi/Get add ons“. Con un semplice click sarà possibile visualizzare tutti i nuovi componenti implementati.

Alla scoperta dei nuovi componenti aggiuntivi per Gmail

Considerazioni finali

I componenti aggiuntivi Gmail sono sicuramente una ventata di interessante novità che cambieranno notevolmente l’utilizzo della famosa casella postale Gmail, dandole quella verve e quell’utilità in più per riuscire con un unico strumento ad avere a portata di mano tanto altro, con pochi semplici passaggi.

( via )

Leave a Comment