Continua il restyling di Yahoo Mail con il supporto di Gmail

Dopo il lancio in ottobre della nuova app di Yahoo Mail, il processo di rinnovamento della stessa continua con l’estensione agli account Gmail.

Già in precedenza, Yahoo Mail supportava altri tipi di account, quali Hotmail, Outlook e AOL Mail; con il nuovo aggiornamento, ora è possibile supportare anche la posta di Gmail e gestire attraverso un unico programma tutte le mail che arrivano e che vengono inviate. Ma le novità del nuovo aggiornamento non finiscono qui, infatti sono presenti diverse funzionalità che contribuiscono a rendere le proprie attività su questa app mail molto più semplici ed efficienti.

Oltre alla gestione multi-account, un’altra rilevante novità è data dalla maggiore sicurezza: grazie al sistema di Account Key non sarà più necessario “studiare” la password più sicura da furti o attacchi hacker, bensì l’accesso alle caselle mail avviene tramite una notifica push inviata al numero di telefono associato, dopo aver inserito il proprio username; tramite tale notifica si potrà autorizzare o meno il log in.

Inoltre, è stata potenziata l’esperienza di ricerca delle mail e degli allegati che più interessano all’interno delle varie caselle mail e si è data la possibilità di avere accesso al profilo dei propri contatti associati. Anche l’organizzazione della posta ne risulta innovata, dal momento che essa viene distribuita tramite appositi filtri intelligenti.

Insomma, la nuova versione della app Yahoo Mail conferma i passi avanti fatti dall’azienda negli ultimi mesi e questo è avvalorato anche dal giudizio positivo espresso dagli utenti circa le nuove funzioni introdotte, soprattutto la maggiore attenzione verso la sicurezza e il supporto di Gmail.

Leave a Comment