È in arrivo il restyling di Gmail per Android e iOS. Tra estetica e nuove funzionalità

I lavori per estendere la portata del Material Design, pianificati da Google, sembrano proseguire spediti verso un inesorabile cambiamento. Presto toccherà anche a Gmail, attraverso un restyling delle applicazioni destinate a smartphone e tablet Android e iOS. Il new look di Gmail sarà introdotto gradualmente. Attraverso il suo annuncio, comunicato dal blog ufficiale di Mountain View, sono stati pubblicati alcuni screenshot che mostrano essenzialmente cosa cambierà.

Gmail nuova versione. Material Design approda su Android e iOS

BigG sta lavorando ad uno stile tutto nuovo per le app distribuite per dispositivi mobili quali Android e iOS. Ma le novità annunciate non saranno di carattere esclusivamente estetico. Infatti, anche il lato funzionale subirà dei cambiamenti sostanziali. Per esempio, con le nuove versioni, sarà possibile visualizzare un’anteprima dei file allegati ai messaggi, senza necessariamente aprirli o effettuare lo scrolling di tutta la conversazione.

Inoltre sarà possibile passare da un account all’altro in modo più semplice, attraverso lo switch immediato tra la propria casella di posta elettronica personale a quella magari utilizzata esclusivamente per lavoro, o viceversa.

Per quanto riguarda invece la necessità di segnalazione di eventuali minacce, verrà introdotto un approccio molto simile a quello già utilizzato per l’interfaccia Web, dove, per avvisare gli utenti sui potenziali pericoli inerenti il phishing, vengono evidenziati chiari messaggi in rosso, in modo da individuare la minaccia immediatamente e comportarsi di conseguenza, attraverso contromisure appropriate.

Material Design. Come offrire un’esperienza omogenea

L’obiettivo principale del restyling di Gmail per Android e iOS è quello di uniformare l’interfaccia di tutte le piattaforme appartenenti al portfolio Google, per offrire un’esperienza più omogenea e piacevole. Infatti, questo inarrestabile processo innovativo di Material Design ha già recentemente interessato anche le versioni Web di servizi come Gmail, Calendar, Drive, Docs, ecc. Per tutti i professionisti abbonati alla G Suite, invece, le novità si faranno attendere, poiché sono previste più avanti, durante il corso dell’anno.

Gmail – App su Google Play

Gmail – l’email di Google su App Store

( via )

Leave a Comment