I propri dati sempre con sé – Google archivio

Negli anni quanti dati immagazziniamo in archivi fotografici, server di posta elettronica, rubriche di contatti, chat, liste streaming video e musicali. Talvolta la mole di dati immagazzinata è tale da rendere necessaria una sua archiviazione, per proteggerla dall’eventualità di una cancellazione involontaria, o anche per salvare questi dati e portarli con se anche laddove la connessione internet non è possibile.

Google dà l’opportunità di salvare in modo semplice ed intuitivo i nostri dati in pochi clic e trasferirli dove meglio preferiamo. Per la precisione è possibile scaricare:

  • I segnalibri
  • I contatti
  • Gli hangouts
  • I dati di google +1
  • Le conversazioni Messenger
  • I Google Play Books
  • Tutta la mail
  • I documenti presenti su Drive
  • Le cerchie di Google+
  • Le pagine di Google+
  • I dati dell’account Youtube
  • Il calendar
  • I dati di profilo
  • Lo Stream di Google+
  • Blogger
  • Google foto

Per far questo è necessario:

  1. Accedere all’account Google (da Gmail o da qualsiasi altro programma associato). Per farlo cliccare sull’icona con il profilo in alto a destra e cliccare su Account
  2. Selezionare la scheda Strumenti dati
  3. Nella finestra Strumenti dati selezionare la voce Seleziona i dati da scaricare e cliccarvi sopra
  4. Cliccare sul pulsante Crea un archivio
  5. Nella schermata che segue si possono selezionare manualmente fra gli elementi elencati qua sopra
  6. Cliccando nuovamente su Crea un archivio parte la raccolta dei dati da trasferire in archivio
  7. Una schermata illustrativa indica la progressione della raccolta dati e ci informa che verrà inviata una email per indicare quando i dati saranno pronti per il download
  8. Dopo di che non resta altro che salvare i dati nel supporto preferito

Gli archivi, oltre ad essere disponibili per un download e quindi per essere salvati su un altro supporto, sono anche presenti nella schermata I miei archivi. A questa schermata si accede entrando nei dati del proprio Account e selezionando la scheda Strumenti dati. Nella finestra Strumenti dati cliccare su Seleziona i dati da scaricare. In alto a destra si trova il link a I miei archivi.

Leave a Comment